cerca CERCA
Giovedì 28 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:42

Crisi governo, Galli: "Completa assurdità in una pandemia"

13 gennaio 2021 | 21.28
LETTURA: 1 minuti

"Mi colpisce l'incapacità, non solo" di Renzi "di comprendere la gravità del momento"

alternate text
(Adnkronos)

"Una completa assurdità". Il professor Massimo Galli, direttore di malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, a Ottoemezzo si esprime così sull'ipotesi di una crisi di governo ed eventuali elezioni anticipate nella pandemia. "In un dibattito come questo mi sento utile e a mio agio come una barca in un bosco fitto. Io faccio un altro mestiere. Mi colpisce l'incapacità, non solo" di Renzi, "di comprendere la gravità del momento e la necessità di serrare le fila, di tirare tutti nella stessa direzione per superare la crisi, non di governo, innescata da una pandemia. E' come essere colpiti da un fulmine o da un asteroide: questa situazione forse si poteva prevedere un po' meglio ma il dato di fatto è che l'intero mondo si trova a dover superare questa fase. Forse in altre parti ora sono meno litigiosi e più organizzati, con un atteggiamento più consono alla situazione? Mi viene da dire di sì".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza