cerca CERCA
Venerdì 15 Gennaio 2021
Aggiornato: 16:41

Crisi governo, Zingaretti: "Da Iv errore gravissimo contro Italia"

13 gennaio 2021 | 20.31
LETTURA: 1 minuti

Il segretario del Pd contro la decisione di Renzi: "Il Paese ha "bisogno di investimenti, lavoro, sanità, di combattere la pandemia". Ora "è a rischio tutto. Sono a rischio gli investimenti sul digitale, la green economy e anche il Mes"

alternate text
(Fotogramma)
(Adnkronos)

"Quello di Italia Viva è un errore gravissimo contro l'Italia". Lo dice il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, al Tg1. Il Paese ha "bisogno di investimenti, lavoro, sanità, di combattere la pandemia. Non ha certo bisogno di una crisi di governo. Da domani vedremo che fare ma è un atto contro questo nostro Paese".

Leggi anche

"Tutti i partiti di maggioranza e il presidente Conte ancora oggi pomeriggio aveva assicurato la disponibilità a costruire insieme un patto di legislatura e questo rende l'iniziativa di Italia Viva, di fronte a questa disponibilità, ancora più incomprensibile".

Ora "è a rischio tutto. Sono a rischio gli investimenti sul digitale, la green economy e anche il Mes".

E aggiunge: "Oggi circa 500 morti e noi apriamo una crisi di governo? Io francamente non lo capisco".

Più tardi, nel mezzo del Cdm, anche il segretario Dem come altri colleghi della maggioranza ribadisce attraverso Twitter la fiducia al premier: "In questi mesi durissimi l’Italia ha potuto contare sul grande impegno di Giuseppe Conte e della squadra di governo. Ora c’è un Paese da ricostruire #AvanticonConte".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza