cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 20:42
Temi caldi

Crisi grano, Usa respingono appello Putin su revoca sanzioni

27 maggio 2022 | 07.49
LETTURA: 1 minuti

"E' la Russia che sta attivamente bloccando l'esportazione di cibo dai porti ucraini e sta aumentando la fame nel mondo"

alternate text
Fotogramma /Ipa

Gli Stati Uniti hanno respinto l'appello all'Occidente del presidente russo, Vladimir Putin, affinché revochi le sanzioni economiche imposte a Mosca. Secondo il Cremlino, Putin ha detto al premier Mario Draghi che la Russia libererà le navi che trasportano cereali e fertilizzanti "a condizione che le restrizioni politicamente motivate siano revocate dall'Occidente".

La nuova portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, ha replicato che "è la Russia che sta attivamente bloccando l'esportazione di cibo dai porti ucraini e sta aumentando la fame nel mondo" e "al momento non si è discusso" della revoca delle sanzioni.

La Russia dovrebbe "cessare immediatamente la sua guerra all'Ucraina" che ha avuto un impatto sulla sicurezza alimentare globale, ha aggiunto Jean-Pierre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza