cerca CERCA
Venerdì 17 Settembre 2021
Aggiornato: 16:21
Temi caldi

Meteo

Crollo termico e temporali sull'Italia, ecco cosa ci aspetta e quando

14 luglio 2021 | 09.57
LETTURA: 1 minuti

Le previsioni da martedì 14 luglio

alternate text

Un vortice ciclonico ha trafitto, in piena estate, il cuore dell'Europa e posizionandosi tra Italia e Germania ha causato un'ondata di maltempo sulle nostre regioni settentrionali. Nella giornata di martedì 13 si sono verificate eccezionali grandinate, nubifragi, intense raffiche di vento e addirittura un tornado. Nei prossimi giorni il vortice scenderà verso sud. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che l'aria più fresca che alimenta il centro depressionario ha provocato un sensibile abbassamento delle temperature che al Nord hanno perso anche 10°C rispetto ai giorni scorsi. Fino a giovedì i temporali interesseranno principalmente i settori alpini e prealpini, mentre il resto d'Italia sarà in attesa. Da venerdì con la discesa verso Sud del vortice il tempo tornerà a peggiorare al Nord (soprattutto in Lombardia e al Nordest) e quindi sulle regioni centrali. Nel corso del weekend saranno il Sud e ancora le regioni centrali a essere colpiti da numerosi temporali con grandinate e un conseguenze calo termico di almeno 8°C.

NEL DETTAGLIO

Mercoledì 14. Al nord: instabile con temporali sparsi su Alpi, Prealpi e medio/alte pianure del Veneto. Al centro: migliora in Toscana, soleggiato altrove. Al sud: soleggiato.

Giovedì 15. Al nord: instabile su Alpi e Prealpi. Al centro: cielo poco o a tratti irregolarmente nuvoloso. Al sud: poco nuvoloso.

Venerdì 16. Al nord: torna l’instabilità diffusa con temporali. Al centro: peggiora con temporali forti. Al sud: nubi sparse sugli Appennini.

Weekend con temporali diffusi al Centro-Sud, migliora al Nord.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza