cerca CERCA
Venerdì 19 Luglio 2024
Aggiornato: 19:32
10 ultim'ora BREAKING NEWS

Roma, uccidono cane a coltellate e lo gettano in un fosso: denunciati

E' accaduto nei pressi della stazione di Ponte Galeria, denunciati due italiani senza fissa dimora

Caserma dei carabinieri - Fotogramma
Caserma dei carabinieri - Fotogramma
24 giugno 2024 | 12.41
LETTURA: 1 minuti

Un cane è stato ucciso con un coltello e poi gettato in un fosso vicino alla stazione ferroviaria di Ponte Galeria, a Roma. Sono intervenuti i carabinieri che hanno identificato e successivamente denunciato due italiani, senza fissa dimora, perché responsabili dell'uccisione del cane. Era stato il proprietario dell'animale, un rumeno anche lui senza fissa dimora, a dare l'allarme e i carabinieri grazie alle immagini delle telecamere all'interno della stazione hanno potuto identificare gli autori dell'uccisione del cane che sono stati denunciati. I carabinieri hanno poi chiamato il servizio veterinario dell'Asl per il recupero della carcassa del dell'animale.

"Provo profondo dolore e indignazione nell’apprendere una notizia del genere" dice la Garante per gli animali di Roma Capitale, Patrizia Prestipino. "Se si utilizza tanta crudeltà su esseri indifesi come gli animali, non si può avere rispetto per il resto dell'umanità. Non è un caso che il mantra del nostro ufficio sia, appunto, 'il rispetto parte da qui'". "Le persone che si sono macchiate di questa atrocità - aggiunge - sembra siano state individuate ed io, nell'esercizio del mio ruolo di Garante, chiederò subito al Sindaco e al Comune di Roma di costituirsi parte civile contro questi malfattori, perché una tale barbarie non resti impunita".

Leggi anche
Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche


SEGUICI SUI SOCIAL



threads whatsapp linkedin twitter youtube facebook instagram
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza