cerca CERCA
Martedì 11 Maggio 2021
Aggiornato: 13:21
Temi caldi

Crotone, positivo il sindaco Voce: è asintomatico e in isolamento domiciliare

23 ottobre 2020 | 19.09
LETTURA: 2 minuti

Il sindaco di Crotone Vincenzo Voce è risultato positivo al Covid19. La notizia è stata diffusa attraverso un comunicato pubblicato sul sito del Comune: "Il sindaco Vincenzo Voce – si legge - questa mattina per senso di responsabilità e a titolo precauzionale si è sottoposto a tampone ed è risultato positivo al Coronavirus. Il sindaco sta bene, non avverte sintomi, in particolare è completamente asintomatico ed attualmente è in isolamento domiciliare. Continuerà il suo lavoro da casa ed a guidare la città come ha fatto in questi giorni in stretta collaborazione con i componenti della sua giunta".

A scopo precauzionale, prosegue la nota, "il Consiglio Comunale previsto per oggi pomeriggio è rinviato a data da destinarsi così come gli appuntamenti previsti nelle prossime ore. Il palazzo comunale sarà chiuso al pubblico a partire da oggi fino a completa definizione di provvedimenti di sanificazione in corso di adozione garantendo da lunedì i servizi essenziali fatto salvo l'adozione di ulteriori provvedimenti". Nelle prossime ore, conclude il comunicato, "tutti i più stretti collaboratori del sindaco saranno sottoposti a tampone per le verifiche del caso".

IL SINDACO - "Ho scoperto di avere il Covid in modo del tutto casuale. Una mia collaboratrice vicina al nostro movimento politico, infatti, è risultata positiva, e nei giorni scorsi anche alcuni assessori hanno avuto la febbre e sono rimasti a casa. A quel punto mi sono detto che era il caso di fare il tampone, e così ho contattato l’Asp, l’ho fatto e sono risultato positivo. Insieme a me sono positivi anche mia moglie e mia figlia", dice all’AdnKronos è il sindaco Voce. "In questo momento siamo in isolamento a casa – aggiunge -, e abbiamo comunicato le persone con cui nelle ultime 48 ore siamo entrati in contatto, però stiamo bene, solo mia moglie, che è un’insegnante, ha avuto la febbre un solo giorno. Io nemmeno quella. Ogni mattina sono andato al Comune, dove mi misuravano la febbre anche quattro o cinque volte al giorno, ed era tutto era regolare".

Poi il sindaco spiega: "Anche gli assessori che hanno avuto la febbre hanno fatto il tampone, così come i consiglieri comunali con i quali tre giorni fa ho tenuto una riunione. Alcuni, che l’hanno fatto privatamente, hanno già avuto l’esito ed è negativo. Esito confermato anche dal tampone effettuato pure dall’Asp". Il Comune, conclude il sindaco, "è chiuso al pubblico, stiamo valutando di tenerlo chiuso anche lunedì per la sanificazione dei locali e in attesa dell’esito di tutti i tamponi. Fra l’altro, oggi era previsto il primo consiglio comunale. Vorrà dire che lo faremo a distanza".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza