cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 23:31
Temi caldi

In tv

Crozza: "Salvini difende il Natale ma nel presepe erano tutti arabi"

02 dicembre 2015 | 08.09
LETTURA: 2 minuti

"Mentre a Parigi litigano per salvare il pianeta, a Rozzano si accapigliano per salvare il presepe. E Savini, non vedeva l'ora, si è messo a distribuire anche lui statuine del presepe. Ma Salvini, guarda che tutti quelli del presepe erano arabi, a parte i re Magi che invece erano curdi". Così Maurizio Crozza durante la copertina di 'diMartedì', in onda ieri su La7, ironizza sulla polemica riguardo la decisione del preside di una scuola di Rozzano, in provincia di Milano, di vietare uno spettacolo natalizio. Il comico genovese ha poi preso di mira Pierluigi Bersani, ospite della trasmissione di Giovanni Floris, imitandolo: "L'albero di Natale non lo addobbi mica con le palle che si inventa Renzi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza