Cerca

Il tavolo delle sorelle Bronte è tornato nella casa di famiglia nello Yorkshire

Acquistato per 580.000 sterline, esposto nel museo di Haworth

CULTURA
Il tavolo delle sorelle Bronte è tornato nella casa di famiglia nello Yorkshire

IPRESS/INFOPHOTO

Un tavolo appartenuto alle sorelle Bronte, dove scrissero i loro romanzi capolavoro, è tornato nella casa di famiglia nello Yorkshire, nell'Inghilterra nord-orientale, dopo essere stato acquistato per 580.000 sterline, un prezzo decisamente record. L'acquisto si deve alla Bronte Society di Haworth, che ha sede nella casa delle tre sorelle Charlotte, Emily e Anne, oggi trasformato in museo dedicato alle autrici di "Jane Eyre", "Cime tempestose" e "Agnes Grey".


Il tavolo fu venduto insieme ad altri oggetti e arredi dopo la morte del reverendo Patrick Bronte nel 1861, padre delle tre sorelle scrittrici. Il massiccio tavolo di mogano è stato acquistato dalla Bronte Society grazie a un finanziamento del National Heritage Memorial Fund.

Ann Dinsdale, direttice dell'Haworth Parsonage, ha detto alla Bbc, che il tavolo è uno dei manufatti più importanti legati alla storia letteraria inglese dell'Ottocento. Il tavolo si presenta alcune macchie d'inchiostro, una grande bruciatura di candela e una lettera "E" scavata sulla superficie, forse da Emily Bronte.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.