Cerca

'O Capitano! Mio Capitano!', Gambarin omaggia Robin Williams con land art

L'artista ha realizzato il ritratto dell'attore su un terreno di 25mila metri quadri a Castagnaro (Vr)

CULTURA
'O Capitano! Mio Capitano!', Gambarin omaggia Robin Williams con land art

Un omaggio, un ricordo, un grido. E' questo 'O Capitano! Mio Capitano!', l'opera di land art di Dario Gambarin dedicata a Robin Williams, l'attore scomparso un anno fa. "Williams era entrato nel cuore di molti con la sua straordinaria spontaneità" ha detto l'artista, che ha realizzato il ritratto di Williams su un terreno di 25.000 metri quadri a Castagnaro, in provincia di Verona, tracciato 'a mano libera', con trattore e aratro, senza punti di riferimento.


Gambarin non è nuovo a performance di land art. Nel suo repertorio figurano omaggi a diverse personalità, tra cui i ritratti tracciati sul campo di Nelson Mandela e Barack Obama. La poesia 'O capitano! Mio capitano!', che dà il titolo all'opera di Gambarin, fu scritta da Walt Whitman dopo l'assassinio nel 1865 di Abraham Lincoln, e resa celebre dall'attore statunitense nel film 'L'attimo fuggente'. L'omaggio di Gambarin a Williams sembra assumere inoltre una doppia valenza: quest'anno ricorre infatti il 150esimo anniversario dell'omicidio di Lincoln.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.