Standard Sfoglia

Torna visitabile “La Tomba degli Scudi”, gioiello etrusco di Tarquinia - Musa Tv n.1 del 2 gennaio 2019

Il sepolcro risalente al IV secolo a.C. è il più grande del complesso di tombe già dichiarate patrimonio Unesco ed è tornato a splendere dopo un complesso restauro reso possibile grazie al contributo del Fai. Importantissimi gli affreschi di età ellenistica e le rare iscrizioni in lingua etrusca

Vedi in Pagina