Cerca

'Mapping', la prima mostra divisa tra Palermo e Trentino

CULTURA
'Mapping', la prima mostra divisa tra Palermo e Trentino

Ha aperto i battenti Mapping, la prima mostra allestita a Palermo dalla riapertura degli spazi culturali e museali, che propone 31 opere del noto pittore belga Julien Friedler fino al 7 luglio negli spazzi della Fondazione Sant’Elia al Loggiato di San Bartolomeo. Una mostra definita come “un segno importante di ripartenza” attraverso l’arte dal sindaco del capoluogo siciliano Leoluca Orlando, presente al vernissage. “Mapping” è un percorso espositivo suddiviso in due tappe: dopo Palermo, altre 28 opere dell’artista approderanno dal 25 luglio al 27 settembre a Palazzo Libera di Villa Lagarina in Trentino, costruendo così un ponte ideale tra due regioni agli estremi geografici del Paese a simboleggiare la necessità collettiva di riappropriarsi della fruizione artistica in prima persona.


Fruizione che segue le disposizioni ministeriali in materia: Mapping prevede l’obbligo di distanziamento, di utilizzo della mascherina, di igienizzazione delle mani all’ingresso e invita a pagare attraverso sistemi contactless gestendo non più di 25 persone alla volta, monitorate da un sistema di videosorveglianza per evitare assembramenti. Un’occasione per essere “migliori di come eravamo prima di entrare nel tunnel del virus” conclude Orlando.

Il progetto espositivo “Mapping” è un ponte immaginario, carico di astrazioni e colori, per rimettere in moto il mondo della cultura a partire dall’arte, collegando i due estremi geografici di un Paese che si sta lentamente risollevando dagli stravolgimenti degli ultimi mesi. La mostra, curata da Gianluca Marziani e Dominique Stella, propone una raccolta di opere di chiara impostazione espressionistica che restituiscono al pubblico italiano un racconto per visioni del potente bagaglio creativo dell’autore, figlio di una personalità labirintica alimentata dalla passione per la letteratura, la filosofia, la psicanalisi e i viaggi alla scoperta di realtà diverse e lontane.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.