cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 15:44
Temi caldi

Cuneo, tragedia al Molino Cordero: in appello ridotta la pena all'ad

23 maggio 2014 | 14.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Ridotta in appello la condanna all'amministratore delegato del Molino Cordero di Fossano, nel cuneese, dove nel luglio 2007 morirono cinque operai in un'esplosione. Lo ha deciso la corte d'appello di Torino che ha condannato il dirigente a cinque anni di carcere per omicidio colposo. In primo grado la condanna era stata di 8 anni di reclusione. I giudici d'appello hanno derubricato infatti il reato di omissione dolosa di cautele antinfortunistiche in "omissione colposa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza