cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 08:57
Temi caldi

Basket: Curry torna e trascina i Warriors al successo sui Blazers

10 maggio 2016 | 09.57
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Stephen Curry - AFP

Stephen Curry torna dopo due settimane di stop per un problema al ginocchio destro e trascina alla vittoria Golden State sul campo di Portland per 132-125 dopo un tempo supplementare. Ora i Warriors conducono 3-1 la serie di semifinale della Western Conference contro i Trail Blazers e possono chiudere i conti mercoledì notte sul parquet amico della Oracle Arena.

Il prodotto di Davidson parte dalla panchina e gioca in totale 37 minuti realizzando 40 punti (16/32 dal campo e 5/16 da tre) a cui aggiunge 9 rimbalzi e 8 assist. Il numero 30 dei Warriors sale in cattedra nel momento decisivo firmando ben 17 dei 21 punti dei suoi nel tempo supplementare, cosa mai riuscita a nessun altro giocatore nella storia dei playoff Nba. "Amo il gioco e la competizione -ha detto Curry-. Mi sono mancati tantissimo i mie compagni ed è una grande sensazione essere tornato e averli aiutati a vincere in questo modo. Ne ho passate tante nelle ultime settimane. In campo ho dato tutto e sapevo che avevo solo bisogno di ritrovarmi".

Per la franchigia californiana ottime prove anche per Draymond Green (21 punti, 9 rimbalzi, 7 stoppate, 5 assist e 4 recuperi) e Klay Thompson (23 punti e 4 rimbalzi). Ai Blazers non basta la prova da 36 punti (ma con un modesto 9/30 al tiro), 10 assist e 6 rimbalzi di Damian Lillard.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza