cerca CERCA
Domenica 20 Giugno 2021
Aggiornato: 00:09
Temi caldi

Donne formose

#curvy via da Instagram, il social censura l'hashtag

17 luglio 2015 | 14.34
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Modelle curvy in passerella (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

#Curvygirl, #curvyfashion, #curvynstyle e #curvywomen ma non semplicemente #curvy. Instagram ha infatti bloccato questo termine nei risultati di ricerca, si legge su Mashable.com. Il perché lo ha spiegato lo stesso social: "Posso confermare che abbiamo bloccato l’hashtag #curvy. E' stato utilizzato per condividere contenuti che violano le nostri linee guida sulla nudità. Il blocco non ha niente a che vedere con il termine 'curvy' in se stesso".

Questa scelta non ha mancato di sollevare polemiche visto che questo termine viene ormai utilizzato per indicare corpi formosi in un'accezione positiva, in lotta con le discriminazioni fisiche. E ci si chiede anche perché si può ancora cercare #thin, #skinny e #fat.

In un articolo di Metro.co.uk si fa presente che due terzi delle donne sono considerate #curvy e chiedono di essere rappresentate sulle passerelle, sulle riviste, nei film. Il problema non è che #curvy è meglio di #skinny nella società o nel settore della moda. Perché si lotta per l'inclusione e l'accettazione di tutte le forme e dimensioni, perché si può essere belle sempre fino a quando si è in forma e sani.

Perché dovrebbe essere meglio vedere una modella magrissima in una foto piuttosto che una donna #curvy?

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza