cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 23:34
Temi caldi

Cyclette e corsa sul tapis roulant, la campagna elettorale di Renzi a suon di wellness

17 maggio 2014 | 12.32
LETTURA: 3 minuti

Il presidente del Consiglio, in visita a Cesena, ha improvvisato un allenamento fuori programma di prima mattina al Technogym Village (FOTO). Con lui il fondatore del gruppo, Nerio Alessandri: “Con il progetto ‘Wellness Valley’ vogliamo fare della Romagna il primo distretto del benessere e della qualità della vita”

alternate text

Sport e politica. Campagna elettorale all’insegna del wellness per Matteo Renzi che di prima mattina, in visita a Cesena, ha approfittato per fare una corsa sul tapis roulant del Technogym Village (FOTO), il regno dello sport fondato da Nerio Alessandri. Seguito passo a passo dal patron, Renzi, con un fuoriprogramma, dopo essersi messo a correre, ha fatto anche l’allenamento ai cavi e un po’ di cyclette.

E’ lo stesso Mr. Technogym a spiegare il senso della visita del presidente del Consiglio: ”Ha scelto di visitare il Village per toccare con mano la realtà aziendale e il progetto ‘Wellness Valley’ che mira a fare della Romagna il primo distretto del benessere e della qualità della vita”.

Clinton e Napolitano - Il Technogym Village, tra i suoi ospiti illustri, ha vantato pure l’ex presidente americano Bill Clinton, che tagliò il nastro del centro nel 2012 insieme al Capo dello Stato Giorgio Napolitano.

Premier mattiniero - Renzi si è presentato alle 7 e, dopo aver indossato maglietta e calzonicini, ha improvvisato un allenamento fuori programma insieme al fondatore Alessandri, che gli ha illustrato la campagna ‘Let’s move for a better world’ per donare il proprio esercizio fisico a favore di un programma per l’educazione al wellness nelle scuole.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza