cerca CERCA
Mercoledì 22 Settembre 2021
Aggiornato: 11:28
Temi caldi

Germania: da Biancaneve a Hansel e Gretel, arriva museo fratelli Grimm

15 giugno 2015 | 16.16
LETTURA: 2 minuti

Avrà 1.600 metri di spazio espositivo interno

alternate text
Un fermo immagine del video del Grimm World di Kassel

Uno spazio espositivo di quasi 1.600 metri, pronto ad accogliere 80mila visitatori l'anno, dove bambini di tutto il mondo potranno tuffarsi nel 'favoloso' mondo dei fratelli Grimm, sedendosi al tavolo con i sette nani di Biancaneve o gettando nel forno la strega cattiva di Hansel e Gretel. E' la nuova attrazione Grimm World, pronta ad aprire tra poco più di due mesi in un parco di Kassel, in Germania.

Un museo, la cui apertura è prevista per il 4 settembre, dove sarà possibile ammirare, ad esempio, il manoscritto di "Fiabe del focolare", antologia di fiabe raccolte dai fratelli Grimm, iscritto nel programma dell'Unesco "Memoria del mondo". Oltre alla mostra permanente, ogni anno ne saranno programmate altre due o tre a tema.

"Questo non è un museo classico, ma piuttosto un mondo pratico - ha spiegato il sindaco di Kassel, Bertram Hilgen - il nostro obiettivo è chiarire che Kassel è la capitale dei Grimm". Proprio a Kassel, i due fratelli Wilhelm e Jacob, la cui prima collezione di favole è stata pubblicata nel 1812, hanno vissuto dal 1798 al 1841. In precedenza, un museo dei fratelli Grimm era sorto in una casa del centro, vecchia 300 anni, ma dove in realtà i due non avevano mai vissuto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza