cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 20:20
Temi caldi

Mostre

Da Botero al tandem Van Gogh-Munch, l'estate è d'arte

10 agosto 2015 | 11.20
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Da Botero a Munch e Van Gogh. Per chi ama l'arte, questa estate l'offerta è davvero interessante. A Spoleto, in Umbria, è stata allestita per la prima volta una mostra dell'artista colombiano. Un'esposizione che promette di non deludere. Promossa dal comune e organizzata da 'ARTEInternazionale', si tiene nelle sale del Palazzo Comunale. Le opere di Botero, 48 sculture di gesso 'oversize' provenienti dalla sua collezione privata, sono disposte come in un laboratorio e illustrano il modo di operare dello scultore, anche i soggetti, tutti rigorosamente 'in carne', richiamano i principali temi iconografici della sua opera: cavalieri, centauri, figure maschili e femminili, ballerini, gatti, cavalli e tori. La mostra è visitabile fino al 20 settembre.

Per chi invece è in giro per l'Europa, Oslo in Norvegia offre una mostra unica con i dipinti di Munch e Van Gogh presentati per la prima volta in un'unica esposizione: disegni emozionanti e vite tormentate, da sempre considerate affini e con molti parallelismi, finalmente messe a confronto. La mostra, che nasce dalla collaborazione del Museo Munch e del Museo Van Gogh, è visitabile fino al 6 settembre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza