cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 14:29
Temi caldi

Da Fedez a J-Ax, a 'Piazzapulita' Sallusti contro tutti. Scontro con Frankie hi-nrg /Video

05 maggio 2015 | 11.25
LETTURA: 2 minuti

Il direttore del 'Giornale' ha attaccato i rapper al centro in questi giorni di polemiche per le loro posizioni sui no Expo: "Il loro mestiere è provocare ma loro sono i primi strumenti delle multinazionali e di quel mondo cattivo che vogliono abbattere"

Duro scontro ieri sera a 'Piazzapulita' su La7 tra Alessandro Sallusti e Frankie Hi-Nrg. Il direttore del 'Giornale' ha attaccato i rapper al centro in questi giorni di polemiche per le loro posizioni sulle manifestazioni dei no Expo a Milano.

"I cantori protesta ci sono sempre stati, io ai mie tempo ascoltavo Gaber e Iannacci - ha detto Sallusti - Il loro mestiere è provocare ma loro sono i primi strumenti delle multinazionali e di quel mondo cattivo che vogliono abbattere".

"Fedez - ha continuato - guadagna milioni e milioni di euro andando a fare il giudice per una multinazionale come Sky. J-Ax ha notorietà grazie a multinazionali come Facebook e Twitter. E' quel mondo che loro vogliono contestare che li tiene vivi".

Frankie Hi-Nrg ha replicato: "Fedez non ha contestato le multinazionali. Ha sottolineato come in occasione della manifestazione del 30 aprile alcune scritte hanno catalizzato l'attenzione di buona parte dell'informazione cancellando tutto quello che di buono è successo".

Durante la puntata è andato anche in onda il messaggio di J-Ax per 'Piazzapulita' su Expo, gli scontri, Salvini e la politica: "Il crimine peggiore dei rom è stato la carriera di Salvini".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza