cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 12:31
Temi caldi

Da hostess a commis di sala cercasi 40 figure per Salone del Mobile

01 aprile 2014 | 18.22
LETTURA: 3 minuti

alternate text

Roma, 1 apr. (Labitalia) - Hostess, steward, commis di sala e di cucina sono le professioni ricercate per il Salone internazionale del mobile. La divisione Horeca di Openjobmetis ha avviato le selezioni per 40 figure professionali in vista dell'appuntamento che, dall'8 al 13 aprile, trasformerà Milano nella capitale mondiale dell'arredo e del design. Le iniziative del Salone e del 'Fuori Salone' riempiranno la città di eventi, mostre, vernissage, party e aperture straordinarie a cui parteciperanno oltre 200 mila visitatori tra addetti ai lavori, professionisti, appassionati e turisti: un pubblico che Milano si prepara ad accogliere con servizi adeguati. Per questo, Openjobmetis ha avviato le selezioni per 20 hostess e steward, 15 commis di sala e 5 commis di cucina. Per tutte le figure professionali è richiesta un'ottima conoscenza dell'inglese, la predisposizione a lavorare su turni, alla sera e durante i festivi, puntualità e professionalità.

Per le hostess e gli steward è indispensabile almeno un anno di esperienza in mansioni analoghe, standing adeguato a contesti eleganti e di respiro internazionale e un'elevata professionalità per rapportarsi al meglio a una clientela di alto livello. Completano il profilo empatia e ottime capacità di relazione. Ai commis di sala e cucina è richiesta la certificazione Haccp per l'igiene e la sicurezza alimentare, una precedente, seppur breve, esperienza nel ruolo e conoscenza sia della teoria professionale di cucina e delle tecniche alimentari sia delle norme igieniche previste.

"Siamo contenti di poter dare il nostro contributo a un evento di così notevole importanza - commenta Donatella Gugliuzza, responsabile della divisione Horeca di Openjobmetis - mettendo le nostre abilità e competenze al servizio di una manifestazione conosciuta in tutto il mondo e punto di riferimento per i migliori designer e trendsetter internazionali. Senza contare che per i 40 profili che stiamo selezionando - aggiunge - si tratta di un'occasione da cogliere al volo: le lavoratrici e i lavoratori avranno, infatti, l'opportunità di entrare in contesti lavorativi internazionali, di altissima professionalità e oltremodo qualificanti. Per molti, prendere parte a un evento così importante può rappresentare una vera svolta professionale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza