cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 20:03
Temi caldi

A.Saudita: da principe 32 mld in beneficenza, Gates, 'ispirazione per tutti'

02 luglio 2015 | 16.27
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine tratta dal profilo Twitter del principe Alwaleed bin Talal

Il principe miliardario saudita Alwaleed bin Talal è pronto a donare il suo patrimonio personale di 32 miliardi di dollari (quasi 29 miliardi di euro) in beneficenza. Ad annunciarlo è stato lo stesso principe, nipote 60enne di re Salman, tra le persone più ricche del mondo, affermando di essere stato ispirato dalla Fondazione Bill & Melinda Gates, istituita nel 1997 dal fondatore di Microsoft e sua moglie.

Da parte sua, Bill Gates ha lodato la decisione, definendola un'"ispirazione per tutti noi che lavoriamo nella filantropia in tutto il mondo". I soldi verranno utilizzati, tra l'altro, per "fornire aiuti vitali" così come per sostenere l'eguaglianza delle donne. La donazione andrà all'organizzazione benefica del principe, Alwaleed Philanthropies, alla quale ha già donato 3,5 miliardi di dollari.

Il suo annuncio arriva durante il mese di Ramadan, quando i musulmani sono incoraggiati a fare la carità e aiutare i bisognosi. La donazione, ha spiegato il principe, si svolgerà nell'arco di diversi anni e verrà supervisionata da un consiglio di amministrazione da lui guidato.

Con Gates, Alwaleed non ha comunque in comune solo 'l'amore verso il prossimo', ma anche il fatto di essere tra le persone più ricche del mondo. Mentre il fondatore di Microsoft è stato incoronato anche quest'anno l'uomo più ricco sulla Terra, secondo Forbes il principe saudita si trova al 34esimo posto nell'elenco delle persone più ricche del mondo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza