cerca CERCA
Lunedì 05 Dicembre 2022
Aggiornato: 22:08
Temi caldi

Sostenibilità: 40% italiani che cerca casa fa attenzione al verde

05 aprile 2016 | 11.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotolia)

Dal risparmio energetico agli spazi verdi: gli italiani cercano case sempre più green. Lo dimostrano i dati di Immobiliare.it secondo cui il 40% dimostra un'attenzione verso la presenza di un giardino nella proprietà e l’83% è disposto a spendere qualcosa in più per un’abitazione che sia in grado di tagliare i costi delle bollette. L’Italia, dunque, sta sviluppando una sensibilità verso l’ambiente ma è ancora troppo presto per poterla veder tradotta in un patrimonio immobiliare virtuoso.

Il 65% delle case italiane, infatti, ha più di 30 anni (fonte Ufficio Studi Immobiliare.it), dato che implica necessariamente dei comportamenti energivori: un immobile che supera i 30 anni di età consuma mediamente dai 180 ai 200 Kwh/mq in un anno mentre un’abitazione in classe B, al momento standard minimo per le nuove costruzioni, consuma, sempre in media, tra i 30 e i 40 Kwh/mq l’anno.

Se dall’età si passa all’analisi della classe energetica la situazione non migliora: degli annunci inseriti su Immobiliare.it per cui si specifica questo parametro, il 68% indica di avere una certificazione di classe inferiore alla C. Eppure per il 79% di chi sta cercando casa l’efficienza energetica è un parametro determinante per la scelta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza