cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

Yemen: dall'Egitto al Pakistan, il sostegno a Riad contro gli houthi

26 marzo 2015 | 09.07
LETTURA: 2 minuti

Una decina i Paesi che hanno aderito alla coalizione guidata da Riad, tra cui anche Marocco e Sudan. In prima linea i Paesi del Golfo, che partecipano ai raid aerei. Gli Usa hanno condiviso l'operazione e offerto sostegno logistico e di intelligence.

Dall'Egitto al Pakistan, dal Marocco alla Giordania. Sono una decina i Paesi, del Golfo e non, che hanno dato il proprio sostegno all'operazione 'Tempesta decisiva' che l'Arabia Saudita ha lanciato contro i miliziani sciiti houthi nello Yemen. Lo riporta l'emittente al-Arabiya, spiegando che Riad ha schierato cento aerei da combattimento, 150mila soldati e altre unità navali per l'offensiva e che l'aviazione saudita ha preso il controllo dello spazio aereo yemenita. L'operazione è anche sostenuta dagli Usa, che hanno offerto sostegno logistico e di intelligence.

I primi ad aderire alla coalizione guidata dall'Arabia Saudita per fermare l'avanzata deglli houthi nel sud dello Yemen e per ''proteggere il governo legittimo'' del presidente Abed Rabbo Mansour Hadi vi sono i Paesi del Golfo, ovvero Emirati Arabi Uniti, Bahrain, Qatar e Kuwait, convinti che gli houthi rappresentino una ''grande minaccia'' alla stabilità della regione.

In particolare, gli Emirati stanno contribuendo alla coalizione con 30 aerei da combattimenti, mentre il Bahrain ne ha messi a disposizione 15, come anche il Kuwait, e il Qatar 10. In campo anche l'aviazione della Giordania, presente con sei aerei da combattimento.

Oltre alla Giordania, tra i Paesi 'extra Golfo' che hanno dato la loro disponibilità a inviare truppe di terra in Yemen ci sono Egitto, Marocco, Pakistan e Sudan. La Coalizione nazionale delle forze di opposizione siriana ha invece espresso il proprio sostegno politico all'operazione saudita e a Hadi come leader ''legittimo'' dello Yemen.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza