cerca CERCA
Mercoledì 21 Aprile 2021
Aggiornato: 06:58
Temi caldi

Manovra: Damiano, su equo compenso bene convergenza su obiettivo

15 novembre 2017 | 16.07
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Cesare Damiano

"Quando si raggiunge un risultato non scontato, bisogna esserne orgogliosi. E raggiungere questo risultato non era facile. Ha contato la capacità di convergere sull'obiettivo, e oggi tutti i professionisti, iscritti ad albi e non, possono contare sul principio dell'equo compenso". Lo ha detto il presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, sull'approvazione in commissione Bilancio al Senato di un emendamento al decreto fiscale collegato alla manovra che sancisce il principio dell'equo compenso per le professioni, intervenendo alla conferenza stampa alla Camera convocata da Cup e Rpt.

Secondo Damiano, "c'è qualche imperfezione e qualche principio da decodificare nel testo, e per le professioni non ordinistiche sarebbe auspicabile un tavolo per identificare i parametri necessari".

E Damiano sulla manifestazione confermata dai professionisti per il 30 novembre ha sottolineato: "E' l'occasione per rivendicare questo risultato che avete raggiunto. Senza il vostro impegno e l'ascolto parlamentare non ci sarebbe stato questo risultato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza