cerca CERCA
Martedì 31 Gennaio 2023
Aggiornato: 20:40
Temi caldi

Danza, Claudio Ronda rilegge a Roma 'Le Bal' di Jean-Claude Penchenat

01 dicembre 2022 | 20.28
LETTURA: 1 minuti

Al Teatro Lo Spazio in cartellone il 7 e l'8 dicembre

alternate text
La compagnia Fabula Saltica protagonista di 'Ballades' allo Spazio romano

In principio fu 'Ballando Ballando' il capolavoro di Ettore Scola, film 'muto' ambientato in una sala da ballo della periferia di Parigi, che ripercorreva 50 anni di storia, attraverso altrettante canzoni, da Charles Trenet a Cosma. Superpremiato, superdecorato (5 David di Donatello, Premio César per il miglior film) si ispirava a 'Le Bal', il capolavoro di Jean- Claude Penchenat nato per il Théatre du Campagnol, che ora giunge a Roma al Teatro Lo Spazio. Il il 7 e l'8 dicembre in cartellone 'Ballades' la rilettura coreografica firmata da Claudio Ronda per la sua compagnia Fabula Saltica.

E’ un sabato sera, in una balera ci sono i clienti di sempre. Cuori infranti, coppie in crisi, uomini e donne che sembrano fuggire la vita, in preda alle loro malinconiche solitudini, che solo la danza e la ricerca di un partner sembrano poter lenire. 'Ballades' è il racconto di un universo che vive ai margini della società, complesso, multiforme, costellato da una coralità eterogenea di storie, rapporti, relazioni che si instaurano anche e solo attraverso un passo di danza, l'aria di una canzone stretti in un ballo come se non ci fosse un domani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza