cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

Cinema: De Niro, via da Tribeca il film sul legame vaccini-autismo

27 marzo 2016 | 12.35
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Robert De Niro (Foto Xinhua) - (XINHUA)

Robert De Niro ha deciso che il documentario 'Vaxxed: from Cover-Up to Catastrophe' (Vaccinati: dall'insabbiamento alla catastrofe) di Andrew Wakefield non verrà proiettato al suo Tribeca Film Festival. Wakefield, come è noto, è un ex medico che accusa le autorità statunitensi di aver occultato i dati di uno studio in grado di dimostrare un legame tra la diffusione delle vaccinazioni e l'aumento dei casi di autismo.

"Il mio intento, con la programmazione di questo film, era di offrire un'opportunità di discussione su un argomento che tocca profondamente me e la mia famiglia", ha detto De Niro, padre di un bambino autistico, in una nota. "Ma dopo aver riflettuto negli ultimi giorni con il team del Tribeca Film Festival e con altri esponenti della comunità scientifica, non riteniamo che" il film "possa dare un contributo per alimentare il dibattito come avrei sperato".

Wakefield, attivista anti-vaccinazione, è salito già alla ribalta come autore di uno studio pubblicato su 'Lancet' nel 1998, e poi ritratto, in cui affermava di aver trovato il legame tra autismo e vaccinazioni. Sul sito del festival non sono più presenti informazioni relative al film.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza