cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 03:22
Temi caldi

Industria: De Vincenti, farmaceutico esempio virtuoso pubblico-privato

29 ottobre 2014 | 17.47
LETTURA: 1 minuti

Tavolo al Mise su settore

alternate text

“Sul settore farmaceutico abbiamo al ministero un tavolo proprio perché lo riteniamo un settore ad alta tecnologia che ha ricadute su tutto il sistema economico per le innovazioni ed è un esempio virtuoso di interazione pubblico-privato, perché la ricerca clinica si svolge nel rapporto tra imprese e servizio sanitario nazionale”. A dirlo Claudio De Vincenti, viceministro allo Sviluppo economico, intervenendo in collegamento video al congresso nazionale della Uiltec, in corso a Venezia.

“E l’Italia da questo punto di vista -osserva- sta diventando attrattiva per gli investimenti nel farmaceutico perché il servizio sanitario nazionale italiano, pur con le pecche che sappiamo, è uno dei migliori del mondo ed è particolarmente apprezzato dalle imprese, anche dalle multinazionali, proprio per la qualità dei servizi e la possibilità di farci fare ricerca clinica”. “Il farmaceutico è un settore -continua- che si è sviluppato in questi anni in Italia ed è diventato uno dei settori esportatori più importanti”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza