cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:22
Temi caldi

Dl dignità, Di Maio-Tria: "Troveremo 'manina'"

15 luglio 2018 | 13.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Il Mef (FOTOGRAMMA)

''Il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, non ha mai accusato né il ministero dell’Economia né la Ragioneria generale dello Stato di alcun intervento nella predisposizione della relazione tecnica al dl dignità. Certamente, però, bisogna capire da dove provenga quella 'manina' che, si ribadisce, non va ricercata nell’ambito del Mef''. E' quanto si legge in una nota congiunta dei titolari del Mise e del Mef, Luigi Di Maio e Giovanni Tria.

Inoltre, nella nota, il l ministro dell'Economia ritiene che ''le stime di fonte Inps sugli effetti delle disposizioni relative ai contratti di lavoro, contenute nel decreto, siano prive di basi scientifiche e in quanto tali discutibili''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza