cerca CERCA
Giovedì 28 Gennaio 2021
Aggiornato: 13:24

Decreto Natale, stop spostamenti: Mattarella ha firmato

03 dicembre 2020 | 10.08
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Foto Fotogramma
Roma, 3 dic. (Adnkronos)

Stop agli spostamenti tra Regioni dal 21 dicembre al 6 gennaio. Stop agli spostamenti tra Comuni il 25 dicembre, il 26 dicembre, e il primo gennaio. Ieri in tarda serata il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto che interviene sugli spostamenti nel periodo natalizio.

Il testo estende il limite massimo di vigenza dei decreti del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) attuativi delle norme emergenziali, portandolo dagli attuali trenta a cinquanta giorni. Inoltre, si stabilisce che "dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse (compresi quelli da o verso le province autonome di Trento e Bolzano), ad eccezione degli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute; il 25 e il 26 dicembre 2020 e il 1° gennaio 2021 saranno vietati anche gli spostamenti tra Comuni diversi, con le stesse eccezioni (comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute)".

Decreto Natale, stop spostamenti tra regioni da 21 dicembre a 6 gennaio

Decreto Natale, spostamenti: si può andare da genitori in altra Regione?

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza