cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 22:15
Temi caldi

Decreto 'truccato', chat 5 Stelle in subbuglio

18 ottobre 2018 | 11.30
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Chat 5 Stelle in subbuglio dopo la pesante accusa lanciata ieri sera dal vicepremier Luigi Di Maio nel salotto di Bruno Vespa a proposito della 'manina' che secondo il capo politico grillino avrebbe manipolato il testo del dl fiscale varato dal Consiglio dei ministri. Se i sospetti dei vertici del M5S si concentrano sui tecnici del Ministero dell'Economia, non pochi parlamentari puntano invece il dito contro la Lega.

A gettare acqua sul fuoco - spiegano all'Adnkronos fonti M5S - ci ha pensato stamattina la sottosegretaria al Mef Laura Castelli: "E' un problema di tecnici. Non alimentiamo lo scontro con la Lega, che non c'entra", avrebbe scritto Castelli in chat rispondendo ad alcuni deputati pentastellati.

La Commissione Bilancio di Montecitorio si sarebbe dovuta riunire alle 9 per esaminare il dl fiscale ma il caso scoppiato ieri sera ha fatto rinviare la seduta. Secondo quanto si apprende, agli eletti M5S i vertici del Movimento avrebbero chiesto di non rilasciare dichiarazioni per il momento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza