cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 17:28
Temi caldi

Comunicato stampa

Dell EMC sceglie DriveScale come partner globale di primo livello per l'infrastruttura enterprise

05 marzo 2019 | 14.01
LETTURA: 4 minuti

La partnership consentirà ai clienti di estendere ai data centre privati la flessibilità del cloud pubblico

SUNNYVALE, California, 5 marzo 2019 /PRNewswire/ -- DriveScale, società leader nella fornitura di infrastrutture componibili per l'elaborazione intensiva di dati e nominata Cool Vendor nel 2018 da Gartner nel settore delle infrastrutture cloud entra a far parte di un ristretto gruppo scelto di marchi rinomati.

"Da oltre un anno DriveScale lavora con Dell EMC per sostenere le aziende a intensivo uso di dati nella scelta di infrastrutture di calcolo adattabili e ottimizzate per soddisfare le richieste di carichi di lavoro containerizzati, tecnologie di apprendimento automatico e big data" ha spiegato Gene Banman, CEO di DriveScale. "Conquistarsi la posizione di partner globale di primo livello di Dell EMC testimonia l'evidente crescita del settore, nonché l'efficacia di questa soluzione congiunta."

DriveScale è compatibile con server Dell EMC PowerEdge, switch Ethernet e soluzioni di data storage. DriveScale è ora venduta a livello globale assieme alle soluzioni Dell EMC, un balzo in avanti rispetto all'accordo precedente, che prevedeva unicamente la vendita di soluzioni nel mercato USA tramite i canali di vendita diretto e indiretto di Dell EMC. La soluzione congiunta offre all'IT una piattaforma componibile leader del settore unita allo standard industriale per server e storage e rende la distribuzione di applicazioni su bare metal o nei container un'operazione semplice ed economicamente sostenibile. In questo modo i team IT potranno acquistare soluzioni data center complete, in grado di adattarsi a carichi di lavoro in evoluzione.

Con questa partnership, Dell EMC e DriveScale si rivolgono a soluzioni di elaborazione parallela, big data, apprendimento automatico e NoSQL ottimizzate per Kubernetes e container nelle installazioni su bare metal di data center aziendali e su cloud.

"Quale azienda premium nel campo della tecnologia della pubblicità digitale, AppNexus dipende dalle performance delle applicazioni e dalla capacità di gestire il marketplace di acquirenti e venditori digitali. AppNexus ha creato una piattaforma di livello eccellente, che prevede un'infrastruttura di elaborazione altamente efficiente e in grado di espandersi senza intoppi" ha dichiarato Tim Smith, SVP e GM, Global Technical Infrastructure and Operations del gruppo Xandr di AT&T (in precedenza AppNexus). "L'eccezionale piattaforma componibile di DriveScale è un elemento fondamentale che ci garantisce agile scalabilità e flessibilità al prezzo giusto."

"Con il diffondersi di tecnologie quali l'AI e sistemi di analisi avanzati dobbiamo essere in grado di crescere e ridimensionare in modo fluido, in reazione a workload oscillanti" ha affermato Charles Boicey, Chief Innovation Officer presso Clearsense. "La soluzione di DriveScale ci permette di ricomporre con flessibilità le risorse di calcolo e storage on-the-fly e di liberare le risorse bloccate in cluster isolati. Abbiamo spostato la nostra soluzione di analisi per l'assistenza sanitaria dal cloud pubblico alle nostre attrezzature in una co-location, e ora disponiamo di maggiore capacità di calcolo e di più storage, ma allo stesso prezzo. Siamo felici di beneficiare dei vantaggi apportati da una relazione ancora più salda tra queste due organizzazioni mondiali."

La piattaforma componibile di DriveScale permette di creare, adattare, installare e reinstallare con estrema flessibilità server ottimizzati per il singolo carico di lavoro, usando pool di calcolo, storage e network fabric disaggregati ed eterogenei. Il tutto con performance di livello DAS (direct attached storage) e applicazioni immutate. Le aziende globali che desiderano estendere l'agilità offerta dal cloud pubblico alla scalabilità del data center possono rivolgersi a DriveScale per risolvere problemi di overprovisioning, scarsa flessibilità e gestione del ciclo di vita che tanto fanno penare i team IT e sfruttare invece carichi di lavoro moderni su server DAS.

Informazioni su DriveScaleDriveScale consente la realizzazione immediata dell'infrastruttura server a partire da pool di nodi di calcolo, sistemi di archiviazione e network fabric eterogenei e a basso costo. Denominata "Infrastruttura componibile", la piattaforma componibile DriveScale gestisce server ad alte prestazioni e ad alta disponibilità, progettati per applicazioni a elevata intensità di dati. I clienti distribuiscono e ridistribuiscono le risorse in pochi minuti, eliminano il sottoutilizzo delle risorse e riducono i costi di aggiornamento scindendo calcolo e archiviazione, offrendo l'agilità del cloud su larga scala nel centro dati a una frazione del costo delle soluzioni tradizionali. Visitate www.drivescale.com oppure seguiteci su Twitter a @DriveScale_Inc.

Informazioni su Dell EMCDell EMC, parte di Dell Technologies, rende le organizzazioni in grado di modernizzare, automatizzare e trasformare i loro data center avvalendosi di infrastrutture convergenti, server, storage e tecnologie di protezione dati leader del settore. Grazie alle fondamenta affidabili fornite, consente loro di trasformare l'IT aziendale, tramite la creazione di cloud ibrido, oltre al business, tramite la creazione di applicazioni cloud-native e soluzioni big data. Dell EMC ha clienti in 180 paesi, tra cui il 99% delle aziende Fortune 500, e offre il portafoglio più innovativo e completo del settore, dall'edge al core al cloud.

Contatto: Jocelynn StidhamBhava Communications (703) 863-1277 drivescale@bhavacom.com

Logo - https://mma.prnewswire.com/media/681247/Drivescale_Logo.jpg

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza