cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 10:41
Temi caldi

Dg Esa Jan Woerner: "Sono felice, a Siviglia grande lavoro comune"

29 novembre 2019 | 08.37
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Jan Woerner, direttore generale ESA (Foto ESA) - (Foto ESA)

"Sono molto felice, tutto quelllo che è stato discusso e deciso durante il Consiglio dell'Esa di Siviglia è frutto di un lavoro comune di tutti gli stati membri". Con queste parole il Direttore Generale dell'Agenzia Spaziale Europea, Jan Woerner, ha commentato la due giorni del summit che ha visto intorno al tavolo i 22 paesi membri Esa più il Canada e la Slovenia come paese associato, per dare vita al nuovo programma spaziale quinquennale.

"Riunire insieme i nostri 22 Stati membri, governi che cambiano regolarmente, e accordarsi sui progetti ispiratori per condividere un futuro comune nello spazio potrebbe sembrare un compito impossibile sulla carta. Ma in due giorni a Siviglia, abbiamo dimostrato che ciò è possibile" ha commentato Wörner.

"È stato possibile -ha argomentato ancora il numero uno dell'Esa- perché abbiamo lavorato insieme per sviluppare dei buoni programmi, ed è stato possibile perché le persone sono dedicate e investono tutti i loro sforzi in un lungo e attento processo decisionale che coinvolge la comunità scientifica, l’industria e le delegazioni nazionali".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza