cerca CERCA
Sabato 25 Settembre 2021
Aggiornato: 14:52
Temi caldi

Di Battista: "Io ho mie idee, se Grillo non è d'accordo amen"

15 giugno 2020 | 12.31
LETTURA: 1 minuti

Dopo lo scontro con il fondatore del M5S pubblica sui social un suo articolo sulla questione acqua pubblica, richiamo alle origini grilline

alternate text
Foto Fotogramma - FOTOGRAMMA

Rivendica le sue idee Alessandro Di Battista, che ieri ha generato un vero e proprio terremoto nel M5S chiedendo un 'congresso' per decidere del futuro del Movimento, parole su cui è arrivato, durissimo, lo stop di Beppe Grillo. "Ieri dalla Annunziata sono riuscito a toccare molti punti e a prendere diverse posizioni (chiaramente cose che ribadisco, ribadirò e per le quali lotterò). Non sono riuscito invece a toccare la questione 'acqua pubblica'. Ieri Beppe ha pubblicato questo intervento sul tema. Lo condivido in pieno", scrive Di Battista su Facebook, tendendo apparentemente la mano al fondatore del M5S o, piuttosto, ricordandogli le origini grilline.

"La ripubblicizzazione dell'acqua (far tornare pubblica la gestione dell'acqua e della rete idrica) è una di quelle azioni 'anti-liberiste' necessarie per proteggere i cittadini. Creare una 'cultura' dell'acqua come la chiama Beppe ha a che fare con risparmi, lotta agli sprechi, salute, occupazione, lotta alle multinazionali straniere. Leggete questo pezzo e buona giornata a tutti!", conclude Di Battista postando l'articolo pubblicato sul blog del fondatore M5S.

Di Battista torna sullo scontro con Grillo anche nell'intervista ai microfoni di 'Quarta Repubblica' in onda integralmente questa sera, alle ore 21.30, su Retequattro. "Ieri ho parlato di congresso e delle mie idee e Beppe" Grillo "mi ha mandato a quel paese. Io ho delle idee e, se non siamo d'accordo, francamente, amen!", le sue parole.

M5S, è scontro Grillo-Di Battista

Di Battista: "Conte leader M5S? Si iscriva al Movimento"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza