cerca CERCA
Mercoledì 27 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:02

Di Lorenzo (Irbm): "Tempi vaccino? Auspico entro fine anno"

28 settembre 2020 | 13.07
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)
Roma, 28 set. (Adnkronos Salute)

"La produzione di fatto è partita da un paio di mesi. L'auspicio dunque è che le dosi del vaccino anti-Covid sviluppato da Oxford e Irbm e prodotto da AstraZeneca siano disponibili entro fine anno. Incrociamo le dita". A dirlo all'Adnkronos Salute è Piero di Lorenzo, presidente della Irbm di Pomezia, dopo che il virologo Usa Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale di allergia e malattie infettive (Niaid) - ospite della trasmissione 'Che tempo che fa' su Rai 3 - ha previsto che "avremo un vaccino sicuro ed efficace più o meno all'inizio del 2021".

"Quotarci in Borsa? Non lo escludiamo", ha poi aggiunto. Dopo la visibilità ottenuta grazie alla ricerca sul vaccino anti-Covid, "è evidente un interesse anche a livello internazionale, ma al momento questo è prematuro. Si tratta di un'opzione che valuteremo", chiosa Di Lorenzo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza