cerca CERCA
Sabato 27 Novembre 2021
Aggiornato: 16:19
Temi caldi

Di Maio blinda Raggi: "Da domani nuove nomine e si va avanti"

01 settembre 2016 | 20.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

"Noi oggi abbiamo le dimissioni del capo di gabinetto e dell'assessore al Bilancio, dei vertici Atac, scelti dalla precedente amministrazione, e dell'ad di Ama. Parlano di caos, di bufera su Roma. Io dico solo una cosa: guardate che questo è solo l'inizio. Chi pensa che governare Roma sia semplice ha sbagliato completamente linea di pensiero, governarla è un atto di coraggio". Così Luigi Di Maio, che intervenendo in un incontro a Sassari blinda la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

"Noi avremo tutti contro, in due mesi ci siamo messi contro le lobby", compresa quella delle "Olimpiadi, loro vogliono il nostro fallimento. Venderanno cara la pelle per farci perdere Roma. Insediatasi Raggi, dal secondo giorno ci accusano di non risolvere i problemi che loro hanno creato negli ultimi 30 anni. E questo vale per Roma, Torino e altri comuni governati dal M5S. Da domani nominiamo i nuovi vertici di Ama e Atac, il nuovo capo di gabinetto e l'assessore al Bilancio, ringraziamo Minenna e Raineri e andiamo avanti, perché noi a Roma vogliamo cambiare tutto e lo faremo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza