cerca CERCA
Domenica 29 Maggio 2022
Aggiornato: 09:17
Temi caldi

Diana Del Bufalo e 'Sette spose per sette fratelli' al Brancaccio di Roma

21 gennaio 2022 | 17.01
LETTURA: 1 minuti

La direzione musicale affidata a Peppe Vessicchio

alternate text
Diana Del Bufalo con Baz in 'Sette spose per sette fratelli' al teatro Brancaccio di Roma

Se nella vecchia Europa i matrimoni calano, nel vecchio Far West sposarsi era il chiodo fisso degli uomini in cerca di una donna che potesse 'garantire' sesso e figli; e delle donne in cerca di un uomo che potesse 'garantire' una sistemazione, una casa e una vita più o meno tranquilla. Di certo, non è tranquillissima la vita che accetta in pochi minuti Milly dicendo subito sì alla proposta di Adamo; che poi lei abbia in paese sei amiche e lui in montagna sei fratelli, non potrà che aiutare il 'gioco delle coppie'... E' la trama che accompagna dialoghi, musiche e balli in 'Sette spose per sette fratelli', che vede protagonista Diana Del Bufalo, affiancata da Baz, in scena fino al 6 febbraio al teatro Brancaccio di Roma .

Il musical, per la regia di Luciano Cannito e la direzione musicale del 'sanremese' Peppe Vessicchio, con l'orchestra Sesto Armonico dal vivo diretta da Marco Attura, è tratto dall’omonimo film diretto nel 1954 da Stanley Donen con Jane Powell e Howard Keel nei due ruoli principali. La tipica atmosfera western di metà Ottocento, con il saloon, l'ufficio dello sceriffo, il fieno per i cavalli e le montagne imbiancate, viene resa dalle scene di Italo Grassi e i costumi di Silvia Aymonino, per un cast composto da 22 interpreti.

(di Enzo Bonaiuto)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza