cerca CERCA
Martedì 26 Gennaio 2021
Aggiornato: 07:04

Governo

D'Incà: "Renzi? Chi dà instabilità non ha molti meriti"

11 gennaio 2021 | 09.13
LETTURA: 1 minuti

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento: "Il Paese ha bisogno di un governo stabile. Come M5S crediamo fermamente in Conte e vogliamo andare avanti. Crisi? Non ce la possiamo permettere"

alternate text
Fotogramma
(Adnkronos)

"Le problematiche che Renzi pone sono importanti per lui, noi come M5S siamo distanti dalle sue considerazioni. Il problema di questo Paese è stato per tutti questi anni l'instabilità. Per cui, chiunque dia instabilità non ha molti meriti". Lo ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà che, parlando a Radio 24, ha precisato a proposito delle ipotetiche ricerche di 'aiuti' alla maggioranza al Senato: "La nostra maggioranza è questa e su questa vogliamo andare avanti. Non c'è nessuno scouting, rassicuro tutti: la volontà di tutti è andare avanti, mettendo fine alle polemiche e concentrarsi sul prossimo decreto ristori e piano vaccinazioni...".

"Il Paese ha bisogno di un governo stabile. Come M5S crediamo fermamente in Conte e vogliamo andare avanti", ha spiegato ancora il ministro che in merito ad un possibile rimpasto ha aggiunto: "Come M5S siamo contenti del lavoro dei nostri ministri. Se altri vogliono cambiare la loro squadra, facciano proposte...". In ogni caso, "le scadenze che abbiamo sono così importanti - ha spiegato, in riferimento a Recovery, ristori, stato d'emergenza da prorogare - che non ci possiamo permettere una crisi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza