cerca CERCA
Lunedì 25 Ottobre 2021
Aggiornato: 15:57
Temi caldi

Moda

Dior restaura La Colle Noire, storica residenza del couturier /Video

05 maggio 2016 | 13.52
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Lo Château de La Colle Noire

Era uno sei suoi desideri più reconditi. E finalmente il sogno provenzale di Christian Dior riprende vita. Lo Château de La Colle Noire, storica residenza di Monsieur Dior, a due passi da Grasse, nel sud della Francia, è stato da poco restaurato. Il legame profondo che il couturier nutriva nei confronti della città dei profumi ha radici profonde, quando negli anni Venti, durante l'occupazione, Dior si rifugia su queste terre dalle quali prenderà ispirazione per creare alcune delle sue fragranze più iconiche: Miss Dior, l'Eau Fraîche, Diorama, Diorissimo e Eau Sauvage.

Qualche anno prima della sua morte, avvenuta nel 1957 a Montecatini Terme, Dior aveva iniziato a restaurare lo Château de La Colle Noire con l'obiettivo di trasformarlo in un terreno fertile, destinato, tra l'altro, alla produzione e alla raccolta dei fiori per i suoi profumi. Oggi Dior, non solo è presente più che mai a Grasse, ma grazie al restauro immaginato dal couturier e ultimato dalla maison, il sogno di Monsieur Dior prende finalmente vita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza