cerca CERCA
Domenica 17 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:33
Temi caldi

Twitter

Dito medio a Salvini, Burioni 'bacchetta' il leghista

19 dicembre 2019 | 12.47
LETTURA: 1 minuti

Il medico virologo rilancia su Twitter il post con chiarimenti attribuito alla giovane del selfie con dito medio al leader del Carroccio: "Ragazza finita in generatore di odio"

alternate text
(Fotogramma /Ipa)

Dopo la bufera, sul caso del selfie con dito medio a Matteo Salvini interviene anche Roberto Burioni. Il medico virologo ha rilanciato infatti un post attribuito alla ragazza autrice dello scatto facendo autocritica, ma anche 'bacchettando' il leader del Carroccio, reo di aver usato poca cautela nel rilanciare la fotografia sui suoi canali social.

"Finalmente la realtà: una ragazza scherza con gli amici - twitta Burioni riferendosi al testo del post, dove la ragazza racconta di un gestaccio indirizzato agli amici e non al leghista -, il gesto è frainteso (anche da me) e lei finisce, per la 'leggerezza' di un politico che avrebbe dovuto usare più cautela, in questo gigantesco generatore di odio e malintesi. È capitato - mutatis mutandis - anche a me", il commento del medico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza