cerca CERCA
Venerdì 05 Marzo 2021
Aggiornato: 21:29
Temi caldi

Musica: divertimento sostenibile al Jova Beach Party, domani a Castelvolturno

12 luglio 2019 | 16.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Roma, 12 lug. (AdnKronos)

Il tour di Jovanotti che sta conquistando i lidi di tutta Italia arriva domani a Castelvolturno. Non un semplice concerto, ma un’intera giornata in spiaggia a contatto con il mare che resterà tatuata nella mente e nei cuori della gente, grande entusiasmo, giochi, canti e balli fino a tarda notte.

Un grande spettacolo che trasforma i litorali italiani grazie al villaggio che ricorda un lunapark e che, a 50 anni dal primo allunaggio, segnerà una nuova era nell’intrattenimento musicale. Oltre al concerto il divertimento sarà assoluto protagonista, di cui Estathè sarà il regista, coinvolgendo tutti con giochi divertenti e rinfrescando migliaia di partecipanti con la lattina Special Edition Jova Beach.

Delle sfide in acqua o sulla spiaggia firmate Estathé, la Water Run e stata nelle tappe precedenti la più amata dal pubblico: intrepide corse sui tappeti galleggianti per dare prova di equilibrio e di resistenza da veri ninja, schivando i colpi dei 'disturbatori'! E tappa immancabile per dissetarsi prima o dopo i giochi, il coloratissimo beach bar di Estathé creato con materiali 100% riciclabili.

Tutte le attività vanno infatti di pari passo con l’attenzione per l’ambiente, uno dei temi importanti del tour e condiviso anche dalle aziende che sostengono l’evento. Ad esempio Estathè adotta metodi di produzione che proteggono gli ecosistemi dove sono coltivate le foglie di thé, nella salvaguardia delle persone e dell’ambiente. Estathé ha deciso di dedicare la special edition dell’estate ispirata al Jova Beach Party a un unico formato, la lattina: il 100%, inoltre, delle lattine Estathé è fatto con alluminio riciclato, materiale che è interamente riciclabile infinite volte.

E in più Estathé ha realizzato con CiAl (Consorzio Imballaggi Alluminio) ®Riciclette per ciascuna tappa: una a tappa verrà donata al Wwf e messa all’asta per raccogliere fondi da destinare ad attività ambientali.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza