cerca CERCA
Domenica 29 Maggio 2022
Aggiornato: 00:31
Temi caldi

Djokovic, Cattelan: "Ha diritto di non vaccinarsi ma non è un martire"

16 gennaio 2022 | 11.36
LETTURA: 1 minuti

Il conduttore su Twitter: "Rosa Parks è scesa dall’autobus, non si è nascosta sotto il sedile per fregare il conducente"

alternate text
(Foto Fotogramma)

Novak Djokovic "ha tutto il diritto di decidere se vaccinarsi o meno ma considerarlo un martire o un simbolo è surreale". Così in un post su Twitter Alessandro Cattelan dopo gli ultimi sviluppi del caso, con il tennista 34enne che verrà espulso dall'Australia. "Rosa Parks è scesa dall’autobus, non si è nascosta sotto il sedile per fregare il conducente", ha concluso il conduttore.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza