cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 20:22
Temi caldi

Dramma in Algeria, 8 neonati morti tra le fiamme in un reparto di maternità

24 settembre 2019 | 11.42
LETTURA: 2 minuti

L'incendio nell'spedale Bachir Benacer ad el-Oued. 12 i bambini salvati in extremis

alternate text
(Foto adnkronos)

Otto neonati sono morti in un incendio scoppiato nel reparto maternità dell'ospedale Bachir Benacer ad el-Oued nell'Algeria orientale , a 500 chilometri a sudest della capitale. Lo ha reso noto la protezione civile, precisando che tre neonati sono morti a causa delle ustioni riportate, mentre altri cinque asfissiati. Sono invece 12 i bambini salvati in extremis, si legge in una nota. La protezione civile è quindi riuscita a domare le fiamme impedendo che l'incendio divampasse in altri padiglioni dell'ospedale e a mettere in salvo anche 107 partorienti e 28 dipendenti del nosocomio. Lo riporta Alg24.

Questa mattina decine di persone si sono riunite davanti all'ospedale per denunciare l'accaduto e chiedere l'apertura di un'inchiesta. Stando alle prime indagini, sembrerebbe l'incendio sia divampato per un cortocircuito.

Il premier algerino Noureddine Bedoui ha ordinato l'apertura dell'inchiesta per stabilirne con certezza le cause. A riferirlo sono stati i media algerini. La televisione di Stato algerina inoltre, ha reso noto che il ministro della Sanità Mohamed Miraoui, ha sospeso il direttore dell'ospedale Bachir Bennacer di El Oued, sottolineando anche la disposizione della sospensione del medico di turno nel nosocomio e del direttore sanitario provinciale in attesa di conoscere l'esito dell'inchiesta.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza