cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 20:31
Temi caldi

Droga: Pistoia, eseguite 8 misure per traffico internazionale

28 aprile 2014 | 17.01
LETTURA: 2 minuti

Nelle prime ore della mattinata di oggi i carabinieri della compagnia di Montecatini Terme (Pistoia), in collaborazione con la polizia belga, hanno eseguito otto misure cautelari, di cui cinque custodie in carcere, una agli arresti domiciliari e due obblighi di dimora, emesse dal Gip del Tribunale di Pistoia nell'ambito dell'operazione ''New Beetle 2012'' svolta dal Norm, con la quale è stata disarticolata un'organizzazione criminale composta da cittadini albanesi e belgi, dedita al traffico internazionale di cocaina.

I destinatari delle misure restrittive sono S.A. 35enne e D.A. 32enne abitanti a Montecatini Terme, M.M. 32enne abitante a Roma-Acilia, e quattro persone residenti in Belgio, S.E. 27enne, C.R. 42enne, V.G. 30enne e S.L. 32enne. I due sottoposti all'obbligo di dimora sono G.A. 45enne e G.B. 43enne, abitanti a Montecatini Terme. Sette sono cittadini albanesi, mentre 2 sono di nazionalità belga. Tre dei quattro indagati abitanti in Belgio (2 albanesi e 2 belgi) sono stati catturati nel luogo di residenza, da parte della locale polizia, mentre il quarto è tuttora ricercato; tutti i rimanenti sono stati rintracciati presso i rispettivi domicili di Roma-Acilia e Montecatini Terme. Ad uno degli arrestati in Belgio, un cittadino albanese, è stato sequestrato un quantitativo di circa 60 grammi di cocaina e la somma contante di 35.000 euro.

Il coordinamento fra le polizie dei due Paesi è stato reso possibile dalla Divisione Sirene del Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia, che assicura il collegamento fra i paesi aderenti alla cooperazione Schengen. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza