cerca CERCA
Venerdì 19 Agosto 2022
Aggiornato: 16:57
Temi caldi

Droga, tir con 67,4 kg di marijuana nel porto di Ancona: arrestato l’autista

20 giugno 2014 | 14.46
LETTURA: 1 minuti

Il carico illegale, in un autoarticolato, proveniente dalla Grecia

alternate text

La Guardia di Finanza, in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno individuato nel porto di Ancona un autoarticolato, proveniente dalla Grecia, che trasportava un carico di oltre 67 di droga.

In base ai documenti di accompagnamento, il carico avrebbe dovuto essere costituito da olive, olio e sardine, ma durante il controllo sono stati rinvenuti, tra i colli nella parte più lontana e nascosta rispetto al fronte di accesso, 60 panetti di marijuana per un peso complessivo di 67,4 chilogrammi, nascosti in sette cartoni.

In base ai primi riscontri, è stato ipotizzato che il carico era diretto fuori dai confini del territorio italiano. Una volta immessa sul mercato, la droga avrebbe fruttato circa 650.000 euro. L'autista, un trentasettenne di origine greca, è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza