cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 15:33
Temi caldi

Droga: Viterbo, Gdf e carabinieri catturano latitante

13 agosto 2014 | 17.24
LETTURA: 2 minuti

Una leggerezza che gli è costata la fine della latitanza: ieri sera è stato riconosciuto da tre finanzieri che, seppure liberi dal servizio in quel momento, transitavano nei pressi della sua abitazione a Viterbo per l'ennesima volta

alternate text

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria e i carabinieri del Reparto operativo nucleo investigativo di Viterbo hanno catturato il latitante Guerrero Rodriguez Jorge Alexander, detto 'Melassa', che era sfuggito alla cattura nel corso di un blitz lo scorso 19 maggio, rifugiandosi in Svizzera.

Rodriguez, ritenuto punto di riferimento del gruppo criminale dominicano per le attività di spaccio di cocaina, era rientrato a Viterbo da alcuni giorni, probabilmente ritenendo fosse svanita la pressione relativa agli arresti eseguiti.

Una leggerezza che gli è costata la fine della latitanza: ieri sera è stato riconosciuto da tre finanzieri che, seppure liberi dal servizio in quel momento, transitavano nei pressi della sua abitazione a Viterbo per l'ennesima volta. Lo hanno così bloccato e tratto in arresto, insieme ai carabinieri giunti sul posto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza