cerca CERCA
Martedì 18 Maggio 2021
Aggiornato: 00:25
Temi caldi

A Campiglio

Drone cade su pista e sfiora Hirscher, indaga la Fis/Video

23 dicembre 2015 | 10.35
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Marcel Hirscher (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

La Federazione internazionale di sci indagherà su quanto accaduto ieri sera durante la seconda manche dello slalom maschile a Madonna di Campiglio, dove il campione austriaco Marcel Hirscher è stato sfiorato da un drone di 10 chili caduto alle sue spalle da un'altezza di circa 20 metri. La federazione internazionale ha emesso nella tarda serata di ieri un comunicato nel quale stigmatizza l'episodio.

"Anche se la Fis e i suoi partner puntano a utilizzare le nuove tecnologie per migliorare l'esperienza dei tifosi, un incidente come il crollo di un drone non può accadere di nuovo", si legge nella nota della Fis. "Anche se, a differenza di Austria, Svizzera e altri Paesi, i droni sono autorizzati a volare sulla folla durante gli eventi in Italia, la Fis e il broadcaster lavoreranno insieme a tutte le parti coinvolte per fare luce su quanto si è verificato nell'incidente e garantire che non accadrà ancora", spiega ancora la federazione internazionale, che nel comunicato riporta anche le scuse ufficiali del broadcast Infront.

"Infront si scusa con Marcel Hirscher e con la Fis per lo sfortunato incidente con il drone. Saranno effettuate dettagliate analisi tecniche e ulteriori informazioni saranno fornite il più presto possibile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza