cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 21:24
Temi caldi

Usura: due arresti a Taranto, vittime commercianti ambulanti, tassi al 60%

12 agosto 2014 | 15.30
LETTURA: 1 minuti

I reati contestati sono usura, abusivismo finanziario, evasione e intestazione fittizia di beni

alternate text

Erano soprattutto operatori del settore del commercio ambulante le vittime del giro di usura gestito da una coppia di coniugi di Taranto, M.F. 41 anni, e B.S., 36, arrestati stamane da militari della Guardia di finanza della citta' jonica, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare.

Oltre ai provvedimenti cautelari il gip ha disposto anche il sequestro preventivo di due immobili, due autoveicoli, un motociclo per un valore complessivo di oltre 270mila euro, e di altre disponibilita' finanziarie. I reati contestati sono usura, abusivismo finanziario, evasione e intestazione fittizia di beni. L'indagine ha preso il via da un arresto in flagranza per stupefacenti, operato dalle Fiamme Gialle nel 2012 nei confronti di M.F..

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza