cerca CERCA
Martedì 20 Aprile 2021
Aggiornato: 12:58
Temi caldi

E' morto Pietro Larizza, storico leader Uil

01 marzo 2021 | 13.04
LETTURA: 1 minuti

Dirigente storico del sindacato di via Lucullo, è stato segretario generale dal 1992 al 2000

alternate text
(Fotogramma)

La Uil è in lutto. È morto Pietro Larizza. Dirigente storico del sindacato di via Lucullo, Larizza è stato segretario generale dal 1992 al 2000, promuovendo e vivendo, da protagonista, la stagione della concertazione che portò alla firma del famoso Protocollo del luglio 1993 con il Governo Ciampi. "La Uil tutta si stringe in doloroso silenzio al fianco della moglie e dei familiari e onora la memoria di uno dei Padri nobili dell’Organizzazione" si legge nella nota del sindacato.

"Desidero esprimere vicinanza e cordoglio ai familiari di Pietro Larizza e alla Uil, di cui è stato segretario generale in anni di grandi cambiamenti per la società italiana. Fu tra i protagonisti degli accordi interconfederali del 1993, che rilanciarono la politica della concertazione fra le parti sociali. Uomo del dialogo, ha portato la sua preziosa esperienza alla presidenza del Cnel, e quindi nel Senato della Repubblica" sottolinea il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio di cordoglio.

"Larizza - ricorda il capo dello Stato - ha lasciato un segno come dirigente sindacale impegnato nella difesa dei diritti dei lavoratori e nella costruzione di una rete di relazioni industriali in grado di sostenere, al tempo stesso, sviluppo e coesione, per la affermazione di principi di giustizia sociale".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza