cerca CERCA
Giovedì 11 Agosto 2022
Aggiornato: 19:50
Temi caldi

Comunicato stampa

Ealixir e la Milanesiana, insieme per raccontare l’ecosistema digitale, tra cultura e arte

03 maggio 2022 | 15.50
LETTURA: 2 minuti

Milano, 3 maggio 2022.Con piacere e orgoglio Ealixir, società leader nel mondo nel campo dell’identità digitale e del diritto all’oblio applicato al web, annuncia la sua partnership con la Milanesiana, istituzione culturale fondata e diretta da Elisabetta Sgarbi, che si caratterizza per un’offerta ricca, alta, in grado, come Ealixir, di guardare all’attualità e alle sue radici storiche con un’intenzione di avanguardia.

Più civiltà digitale uguale più memoria. I nostri dati sui social e sulle piattaforme, il nostro divertimento, la nostra formazione, il nostro lavoro, la nostra stessa esistenza “istituzionale” e amministrativa, tutto passa attraverso la memoria digitale interconnessa; al punto che sia le nozioni di “infosfera” sia quelle di “virtualità” sia quella di “Information technology” hanno sempre meno senso: oggi è la vita stessa che passa dalla memoria digitale. Quanto più l’ecosfera digitale, con il suo accumulo di dati, diventa pervasiva, quanto più si pone il problema della nostra identità. Quanto la nostra identità digitale ci assomiglia, e quanto invece può essere “inquinata” da fake news e “sentiment” negativi? Come si bilancia la tendenza a documentare, archiviare, raccogliere dati, con l’esigenza -caratteristica di ogni civiltà che voglia dirsi taledella privacy, della riservatezza, dell’oblio?

Ealixir, multinazionale recentemente quotata in Usa all’indice O.T.C, da anni è il leader mondiale nel campo del diritto all’oblio e dell’identità digitale. Lavora in tutto il mondo -principalmente negli Usa, in Europa, in America Latina- e attraverso i suoi servizi offre strategie di posizionamento nel mondo digital: dalla rimozione di link negativi attraverso i motori di ricerca in base alle norme nazionali e internazionali sulla riservatezza, alle relazioni con le fonti di informazione mondiali, al lancio di eventi, all’identikit del profilo digitale dell’utente. Il tutto seguendo un rigoroso codice etico, e offrendo, anche, servizi gratuiti di aiuto alle vittime di cybercrime. Un’azienda proiettata nel mondo, ma che considera Milano, con le sue eccellenze come la Milanesiana, il proprio centro, culturale, storico. Il proprio codice genetico.

«Condividiamo con la Milanesiana l’attenzione a fatti culturali come l’identità e l’oblio, che saranno sempre più l’elemento determinante per il nostro ecosistema -afferma Enea Angelo Trevisan, fondatore e Ceo di Ealixir-. Si tratta di una partnership fondata su una comune sensibilità, una visione comune, un’idea del vivere insieme nella quale l’elemento umano e quello tecnologico si integrano sempre a vantaggio di valori e forme di vita in cui l’umano sia il fine di tutto».

Ealixir sarà presente alla Milanesiana con due appuntamenti, tra dibattito culturale sulla civiltà digitale, e arte, sempre con un’attenzione particolare ai temi sopra esposti.

https://www.ealixir.com

italy@ealixir.com

Via Carroccio 12

20123, Milano

02 4651 9555

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza