cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 19:42
Temi caldi

Ebola, accolto in Francia un dipendente Onu contagiato dal virus

02 novembre 2014 | 11.17
LETTURA: 2 minuti

Il paziente, che non è di nazionalità francese, era impegnato nella lotta contro l'ebola in Sierra Leone. Ora è ricoverato all'ospedale militare Begin di Saint Mandé. Guarire dall'Ebola? Dipende dai geni (VIDEO)

alternate text
(Foto Xinhua)

Un dipendente dell'Onu contagiato dal virus Ebola in Sierra Leone è stato accolto dalla Francia. Lo ha annunciato il ministro francese della Sanità, senza fornire nessun altro dettaglio sull'identità, il sesso o la nazionalità della persona ricoverata.

Il paziente, che non è di nazionalità francese, ha viaggiato a bordo di un aereo speciale partito da Feeetown ed è stato ricoverato nella notte all'ospedale militare Begin di Saint Mandé.

Il ricovero in Francia è avvenuto su richiesta dell'Organizzazione mondiale della Sanità. Il ministero della Sanità ha voluto precisare che al momento non vi sono altri casi di ebola sul territorio francese.

Si tratta del secondo ammalato di ebola curato in Francia. In precedenza è stata ricoverata un'infermiera di Medici Senza Frontiere che aveva contratto il virus in Liberia. La donna è guarita e nessuno dei sanitari che l'hanno avuta in cura si è infettato.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza