cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 10:32
Temi caldi

Economia circolare, le cooperative più virtuose nel recupero rifiuti speciali

03 maggio 2022 | 14.09
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Agenzia Fotogramma

Le cooperative avviano al recupero il 76% dei rifiuti speciali prodotti (rispetto al 68% medio del complesso produttivo italiano); al 93% il tasso di recupero dei rifiuti da costruzione e demolizione. E' quanto emerge dal recente Rapporto Rifiuti Speciali Legacoop, Il rapporto, basato sui dati forniti da EcoCerved fa riferimento a un campione di oltre 2.000 imprese che rappresentano circa il 90% del valore aggiunto totale delle cooperative aderenti a Legacoop, che producono circa 1.7 milioni di tonnellate di rifiuti speciali. Tra i flussi ritenuti prioritari nell’attività di monitoraggio dal Piano d’azione per l’Economia Circolare della Commissione Europea, spicca il contributo delle cooperative al superamento dell’obiettivo sul tasso di recupero dei rifiuti da operazioni di costruzione e demolizione posto al 70%, con un indicatore di circolarità che raggiunge il 93 per cento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza